05/12/2012

Triumph entra in Stati Uniti e Messico

Triumph franchising

Triumph

Con l’acquisizione di due pacchetti azionari di controllo negli Stati Uniti e nel Messico, ed espandendosi all’interno del posto strategico di esposizione controllato negli USA, Triumph International di Bad Zurzach è entrata simultaneamente nei mercati statunitense e messicano, ponendo così le basi per incrementare la propria area di copertura nel continente americano.
Triumph ha, infatti, rilevato una quota di controllo di Journelle Inc., società di vendita al dettaglio di lingerie di lusso con sede a New York, che gestisce tre boutique multimarca a Manhattan e ha acquisito una quota di controllo della società messicana di abbigliamento intimo Vicky Form SA de CV di Città del Messico, acquistando la maggioranza delle azioni di Vicky Form dai precedenti proprietari. Assieme alle attività già in essere in Canada, Triumph ora vanta delle compartecipazioni aziendali in tutti e tre i mercati del Nord America.
“Insieme, Vicky Form, Journelle e Triumph – ha dichiarato Markus Spiesshofer, managing partner di Triumph – assumeranno una posizione eccellente per far crescere le loro aziende in America. Tutte e tre le società sono di proprietà delle rispettive famiglie o dei rispettivi fondatori, che le gestiscono. Condividiamo le stesse ambizioni”.
“Con questa joint venture – ha aggiunto Pepe Zaga, CEO di Vicky Form – abbiamo ottenuto l’accesso ad alcuni dei marchi d’intimo più venduti al mondo e coglieremo l’opportunità di espandere il nostro modello di business oltre i confini del Messico.”
“Confidiamo che Triumph trarrà vantaggio dalla nostra conoscenza del mercato e della clientela in una delle capitali della moda più sofisticate del mondo”, ha commentato Claire Chambers, fondatrice e CEO di Journelle. “Abbiamo trovato un partner forte con cui possiamo iniziare a far crescere le nostre attività sia online, sia nei punti vendita veri e propri”.

Da: http://www.pambianconews.com

Tags: , , , , , ,